Abbiamo ripetuto più volte come il rapporto con il cliente sia la chiave per il successo dell’azienda, in termini di fidelizzazione e soddisfazione del consumatore.

Rispetto agli anni passati, il legame tra chi offre un servizio e chi lo compra, non è più così distante e distaccato e questo lo si nota anche nel modo mediatico di comunicare.

I social network e le applicazioni di messaggistica istantanea, come WhatsApp Business o Telegram, hanno reso più semplici e immediate le interazioni tra le persone, anche se il loro legame deriva da una prestazione lavorativa.

Parlando di comunicazione mediatica personale tra impresa e consumatore, i social network e le app di messaggistica offrono un mondo di possibilità.

Ma noi, possessori dell’azienda, come dobbiamo usarli e come possiamo sfruttarli a nostro vantaggio?

Le chat a disposizione possono essere applicazioni di messaggistica istantanea, come quelle che abbiamo citato sopra, o connesse a dei social network come Messanger di Facebook e i Direct di Instagram.

Queste piattaforme permettono di:

  • rispondere in tempo reale alle richieste del cliente

  • inviare offerte esclusive e personalizzate

  • ricevere richieste di appuntamenti

  • inviare o ricevere allegati multimediali, come immagini, video e anche PDF

  • fornire informazioni sulla propria azienda come orari e altri contatti

  • personalizzare la propria “copertina” con un immagine che vi rappresenti

La differenza sostanziale sta nel fatto che le applicazioni di messaggistica sono connesse ad un numero di telefono (per WhatsApp Business può essere anche fisso) mentre le chat dei social network sono connesse al relativo profilo.

In ogni caso, una comunicazione personalizzata e diretta con il consumatore è il miglior punto di partenza per stringere un rapporto e fidelizzare i clienti.

Affidatevi agli esperti di comunicazione: Three Solution, web agency del nuovo millennio, sarà al vostro fianco nel passaggio della vostra azienda all’era digitale.

Ti aspettiamo,

Lo Staff – Three Solution